Continua il “trading range” di breve

Scritto il alle 11:09 da [email protected]

Continua il trading range di breve del nostro mercato, stretto tra 1000 punti , ovvero tra i 12800 e i 13800. La formazione in atto e’ la solita: un rettangolo, la cui uscita e’ ancora incerta. Ma la prima volta che usciremo da questo range, ci sara’ un movimento forte. I volumi restano nella media di periodo, mentre resta evidente l’accelerazione avutasi giorno 15 giugno, prima delle elezioni in Grecia: il motivo e’ da ricondursi alle ricoperture degli short aperti. Positiva, a questo punto, solo la rottura dei 13800/13850 con primo step l’area dei 14400 . Piu’ dificile il raggiungimento dei 15 mila, livello dal quale passa l’importante MM a 200 giorni, e che potrebbe essere toccata qualora arrivassero positive notizie dall’incontro dei Leader di fine giugno. Riguardo alcuni titoli, c’e’ da diere che sia Generali che Intesa sembrano aver trovato delle basi solide di supporto e altrettanto valide resistenze (1.08 per Intesa e 9.85 per Generali). Solo il superamento delle suddette resistenze dovrebbero produrre ulteriori accelerazioni importanti.

Al ribasso c’e’ da tenere in considerazione la tenuta dei 12500/12350 , perche’ sotto tale livello si assisterebbe ad una probabile ulteriore accelerazione ribassista verso i prossimi step posti a 11700/11500.

Grazie. Biagio Milano Amicaborsa.it

 

 

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 4.6/10 (5 votes cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +1 (from 5 votes)
Continua il "trading range" di breve, 4.6 out of 10 based on 5 ratings
3 commenti Commenta
neropece
Scritto il 19 giugno 2012 at 15:13

Non sono ancora rientrato per inserire il grafico: osservo una buona impostazione di breve del mercato, il quale dovrebbe ancora proseguire nella salita per le prossime sedute, con primo step a 13800 circa. Rotta la resistenza di Generali posta a 9.85: potrebbe dunque vedere presto i 10.15 come step vicino. Grazie. Biagio Milano

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 1.0/5 (1 vote cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: -2 (from 2 votes)

neropece
Scritto il 21 giugno 2012 at 14:45

Oggi e’ stato rotto il livello citato giusto ieri: possibili continuazioni rialziste (magari dopo qualche leggera presa di beneficio) dovrebbero spingenrci adesso verso quota 14400 circa.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 1.0/5 (1 vote cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: -2 (from 2 votes)

neropece
Scritto il 21 giugno 2012 at 18:19

Scattato lo stop sul prezzo di ingresso a 13850, in relazione ad un reverse improvviso del mercato americano.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 1.0/5 (1 vote cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: -2 (from 2 votes)

Articoli dal Network
Piazza Affari ieri ha interrotto la striscia vincente di 9 rialzi consecutivi, abbandonando momentaneamente i top di pe
Due sono gli elementi legislativi dello scorso anno che avranno ripercussioni sulla previdenza complementare, il primo p
Il sistema bandisce le criptovalute (e ne assume indirettamente il dominio) Il crollo delle criptovalute e ovviamente
I prezzi delle opzioni rappresentano l'incontro tra le domande di acquisto e vendita immesse ogni giorno sul mercato dai
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) ) [ uscita rialzista
Riprendiamo dall’analisi del Futures Dax sul lungo periodo che, contrariamente al nostro Futures, presenta una situazi
Lo so che non interessa più a nessuno, come abbiamo riportato nel fine settimana, il mercato americano è estremame
FTSE MIB: l'indice italiano ha aperto le contrattazioni in positivo rispetto alla chiusura della vigilia, seduta nella
Ho deciso di scrivere questo report perché osservo commenti a report sui mercati che sono a mio avviso senza senso. Lo
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) ) [ uscita rialzista]