Cheney e Rumsfeld , sempre presenti in tutte le “malefatte americane” sin dagli anni 60/70

Scritto il alle 08:23 da [email protected]

 

Sin dagli anni 60/70, nella maggior parte delle “amministrazioni” americane a carattere repubblicano, viene all’occhio la presenza di due personaggi “particolarmente attivi” in diversi campi, soprattutto in quello “militare” e “finanziario”:  Dick Cheney e Donald Rumsfeld

Questo articolo sara’ breve e descrivera’ solo , con fatti testimoniabili da una breve ricerca in google, la presenza di questi due “sospetti” personaggi in una serie di situazioni criminose, criminali o delinquenziali create negli Stati Uniti d’America: in particolare Rumsfeld e’ il piu’ “invischiato” in molte inchieste e ha un gran numero di articoli che riguarderebbero le sue presunte malefatte (presunte alcune, certissime e testimoniate le altre):

-E’ suo il “SI” all’aspartame (dato negli anni 80, subito dopo l’elezione di R.Reagan alla casa bianca) , nonostante una sonora bocciatura dalla FDA l’anno precedente, perche’ considerata sostanza altamente cancerogena!

– E’ merito suo la guerra in Iraq, con la falsa sciocchezza che Saddam possedeva armi di distruzione di massa

– Fu quindi accusato (con relativa commissione di inchiesta) di avere gonfiato le spese per la guerra in Iraq a scopi personali, assieme a Dick Chaney (guarda caso l’ amministratore delegato della Halliburton, impresa che  prendera’ i maggiori appalti per la ricostruzione dell’IRAQ)

– Subì accuse da una commissione di inchiesta americana per avere celato la pericolosita’ delle armi usate in IRAQ, provocanti il cancro per le polveri rilasciate

-E’ accusato di avere sempre saputo tutto sulle torture a Guantanamo

– Secondo diverse fonti militari negli anni 60 tento’ di provocare una guerra contro Cuba chiedendo alle milizie militari di truccare un aereo Americano da uno Cubano e chiedendone lo schianto contro obiettivi strategici in U.S.A. (ultimamente tali tesi sono state confermate grazie all’apertura dei segreti di stato Americani)

-E’ accusato di essere autore e organizzatore del grave attacco terroristico alle torri gemelle , spacciandolo per un attentato del terrorista Bin Laden: questo per riportare l’America ad una lotta militare prosperosa per loro stessi e per l’America.

– Attualmente viene accusato di essere tra i co-autori ed organizzatori  degli attacchi speculativi finanziari in europa, cercando di spostare i gravi problemi americani su di noi.

-Addirittura viene accusato da autorevoli fonti giornalistiche di avere creato ad arte la “bufala” della aviaria come epidemia mondiale!

Su internet e’ disponibile tutto un repertorio completo riguardante parecchie delle accuse rivolte a Rumsfeld o a Cheney. In particolare l’attacco alle torri gemelle sembra oggi qualcosa che va molto oltre il terrorismo.

Anche la dichiarazione di guerra finanziaria all’europa pare sia opera di questi due personaggi. Restano certe le altre accuse. Cosi’ come resta certo il fatto che oggi piu’ che mai l’America sembra il clone peggiore di quella Unione Sovietica fatta di sospetti e cattiva politica. Non trovo nessuna democrazia in essa, e mi spiace che questo sentimento derivi da uno come me, che e’ sempre stato molto vicino e legato agli U.S.A.

Grazie

Biagio Milano Amicaborsa.it 

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 9.8/10 (4 votes cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +3 (from 3 votes)
Cheney e Rumsfeld , sempre presenti in tutte le “malefatte americane” sin dagli anni 60/70, 9.8 out of 10 based on 4 ratings
Nessun commento Commenta

Articoli dal Network
Articolo in collaborazione con eToro Dall'introduzione del Bitcoin a oggi, l’industria blockchain sta crescendo a u
Su fatto che ci sia stata una correlazione diretta molto forte tra il trend delle borse ed i bilanci delle banche ce
https://youtu.be/fC_0hLUlQk4 Piazza Affari mostra segnali di cedimento anche stamane. Sempre più cupo il quadro tecn
Nulla di nuovo per chi legge Icebergfinanza da tempo ma come sempre è meglio ricordare alcuni particolari di quella
Quando si parla di consulenza finanziaria si scatena sempre un vespaio. Sta diventando sempre più “una moda” qu
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016 (range 15017/21194 ) ) [ uscita rialzista ] pr
Probabilmente questo articolo vi sarà sfuggito in quanto non ci regala nulla di interessante a livello operativo. M
https://youtu.be/NML_0nf8tTk Quadro tecnico del mercato italiano in deterioramento. L'indice FTSE Mib questa mattina pu
In molti mi hanno chiesto via email se credo nel Bitcoin e nelle criptovalute. Beh, diventa veramente difficile risp
Lunedì scorso per una di quelle strane coincidenze determinate dal fato, si sono svolti due happenings a breve distanza