Presso i Comuni è possibile firmare per un Referendum abrogativo per le indennità parlamentari

Scritto il alle 16:21 da [email protected]
RIPORTO completamente una mail del caro amico CLAUDIO ZANETTI

Alzi la mano chi   sapeva che presso i Comuni è possibile firmare 
per un Referendum abrogativo   parziale sulla legge per le 
indennità parlamentari
(Art. 2 L.   31/10/1965, n. 1261). Ben pochi, credo.


Si   tratta di un referendum, sì, l’ennesimo referendum che però ha 
un fine più che   nobile: il taglio degli stipendi della casta
politica. La raccolta   firme si concluderà il 26 luglio 2012 
(termine per la presentazione al   Comitato promotore 31/07/2012).
Cosa occorre   fare? Nulla di più semplice: recarsi presso il proprio
Comune ed andare a   firmare. Provate però a domandarvi come mai 
questa notizia non è passata sui   giornali. Non è che per caso c’è 
un forte connubio tra i finanziamenti   elargiti alla carta stampata 
e la casta politica? Meditate gente.
Intanto, con   qualsiasi mezzo, DIFFONDETE LA NOTIZA!!!!! Voglio 
proprio vedere se anche   stavolta la passano liscia. E poi dopo 
fate un salto in Comune. Ci vogliono   500.000 firme altrimenti 
avremo perso l’ennesima buona occasione per   dare un duro colpo alla
casta.Ma attenzione,la notizia è poco nota e quindi dovete 
DIFFONDERLA!

Articolo 2 della Legge 31 Ottobre 1965, n. 1261
Ai membri del Parlamento è corrisposta inoltre una diaria a titolo di
rimborso delle spese  di soggiorno a Roma. Gli Uffici di Presidenza
delle due Camere ne determinano l’ammontare sulla base di 15 giorni 
di presenza per ogni mese ed in misura non superiore all’indennità di
missione giornaliera prevista per i  magistrati con funzioni di
Presidente di Sezione della Corte di Cassazione  ed equiparate; 
possono altresì stabilire le modalità per le ritenute da effettuarsi 
per ogni assenza dalle sedute e delle Commissioni.

L’importo     mensile della diaria dovrebbe essere di € 3503,11.

E’ solo un piccolo passo, visto che TUTTA QUESTA LEGGE meriterebbe 
una bella spolveratina, ma è pur sempre un passo necessario
per far partire il movimento di rivolta popolare pacifica contro gli
stipendi pagati al  mondo della politica.
Claudio Zanetti

Grazie. Biagio Milano Amicaborsa.it

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 7.5/10 (6 votes cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0 (from 6 votes)
Presso i Comuni è possibile firmare per un Referendum abrogativo per le indennità parlamentari, 7.5 out of 10 based on 6 ratings
3 commenti Commenta
neropece
Scritto il 11 luglio 2012 at 16:27

Per quanto mi riguarda, avevo minacciato di aprire un referendun per l’abrogazione dei privileggi parlamentari qualora avessero alzato la tassa sulle transazioni e avessero parlato ancora di Tobin Tax. Evidentemente qualcuno, magari per altri motivi, ci ha pensato prima di me, anticipandomi. Molto molto bene.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 1.0/5 (1 vote cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: -2 (from 2 votes)

gordongekko
Scritto il 11 luglio 2012 at 18:12

Mi sembra che sei arrivato un po’ tardino…
Guarda qui un altro blog del network. Ne sta parlando da settimane.
CIAO!

http://intermarketandmore.finanza.com/referendum-abrogazione-parziale-indennita-parlamentari-da-diffondere-47581.html

GG

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 5.0/5 (2 votes cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: +2 (from 2 votes)

neropece
Scritto il 11 luglio 2012 at 18:35

gordongekko,

Beh, meglio tardi che mai.
Ad ogni modo c’e’ tanta gente che non lo sa, e quindi mi pare opportuno diffondere la cosa.
Io stesso l’ho saputo pochi giorni addietro, e ho riportato la mail del mio amico oggi.
Ciao

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: -2 (from 2 votes)

Articoli dal Network
Mercati colpiti duramente dallo scandalo della privacy sui social network. Ma non dimentichiamo il neo protezionismo e
Oggi vorrei parlare di numeri e criptovalute, sia per fare una breve riflessione su quello che sta succedendo in que
Il Fondo Monetario Internazionale bacchetta l’Italia perché la spesa pensionistica è troppo alta a scapito di quella
Sempre più spesso nelle strade italiane si vedono circolare auto con targhe straniere (Romania, Bulgaria e Svizzera son
Nella nuova sezione del blog ABBONAMENTO VIEW GIORNALIERA EURO DOLLARO, descrivo in dettaglio le caratteri
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tecnica espressi all’interno del
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tecnica espressi all’interno del
Sembra incredibile ma il mercato si è magicamente svegliato ed ha capito che forse, nel mondo dei social network,
Con le dovute cautele in tema di confronti, sembra davvero di essere tornati alla ormai lontana estate del 2013, qua
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) ) [ uscita rialzista