Oramai siamo alla follia speculativa! Glielo abbiamo permesso!

Scritto il alle 09:50 da [email protected]

Purtroppo oramai siamo alla follia speculativa. Gli abbiamo permesso, a inglesi e americani, di impossessarsi del nostro mercato e farne quello che desideravano. E cosi´ e´ stato! Oramai siamo alla follia pura! Con sospensioni del -8%un giorno e del -5% quello successivo, minimi su minimi e mass media che rincarano la dose con notizie fuorvianti e false, sempre improntate al pessimismo! Ancora dopo anni la BCE e l/europa intera non ha capito che non siamo in un mercato “LIBERO”. Di libero qui non vi e/ nulla, se non la possibilita/ di speculare lasciata in mano a note e conosciute istituzioni finanziarie e fondi speculativi. Questa e´ l´europa delle delusioni e delle stupidaggini. L´europa delle tasse e della Merkel, una donnina ingenua ma deleteria , che pensa solo ai propri interessi interni e non si accorge che affonderemo tutti. Io non ci voglio stare in questa europa: ha vinto la speculazione! Usciamo e basta. Inutile cercare di salvare l´insalvabile. Abbiamo concesso troppo agli speculatori. I problemi, inutile elencarli, li conosciamo benissimo:: sciocchi piani di austerita´ , che anzicche´ abbassare le tasse….le aumentano, facendo fuggire gli investitori! BCE che non e´ prestatrice di ultima istanza. Istituti di vigilanza probabilmente collusi, che lasciano fluttuare a loro piacimento gli speculatori…..e tanto tanto altro che potrei elencare.

La parola principale che mi viene a mente e´: “VERGOGNA!”

Il resto lo lascio a voi. Personalmente ho gia´ detto che abbandonavo il paese, e lo sto gia´ facendo , essendo alla ricerca di un posto in cui non ti abbandonano al destino con corruzione e delinquenze varie. Sono schifato del mio paese e dell´europa.

Biagio Milano

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 5.3/10 (35 votes cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: -7 (from 29 votes)
Oramai siamo alla follia speculativa! Glielo abbiamo permesso!, 5.3 out of 10 based on 35 ratings
3 commenti Commenta
neropece
Scritto il 23 luglio 2012 at 11:45

Altro schifo proveniva gia´ ieri dai giornali tedeschi collusi con la speculazione internazionale, che parlavano di Grecia. Oggi l´articolo e´ uscito. La cosa triste e´ questa totale confusione alla BCE, che invece di intervenire a difesa dei mercati immediatamente , con forte immissione di liquidita´, sta a guardare cosa succede. E intanto la “virtuosa” italia perde 9 punti percentuai in due giorni e va sui minimi. Poveri noi!

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 1.0/5 (6 votes cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: -15 (from 19 votes)

Scritto il 23 luglio 2012 at 15:36

Nei secoli passati la Germania ha sempre causato guerre: triste il suo inno nazionale che recita la supremazia su tutti. Anche questa è una guerra, solo al momento sui mercati.
Ritengo che la Germania sia il braccio armato di una finanza oscura, che ha deciso ancora una volta i nostri destini. La fine dell’Euro è stata decretata, come anche le nuove frontiere del capitalismo: Cina e Africa.

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: -8 (from 10 votes)

neropece
Scritto il 24 luglio 2012 at 11:22

<a href="mailto:piematac@borse.it">piematac@borse.it</a>,

perfettamente concorde con te. Loro non hanno alcun interessa ad intervenire, perche’ vi sono gli sciocchi che gli comprano il loro debito persino in negativo! Si ripagano tutto a costo zero, quale interesse avrebbero ad aiutare i paesi in difficolta’ ? Ecco l’egoismo! Grazie del commento. Biagio

VN:F [1.9.20_1166]
Rating: 1.0/5 (1 vote cast)
VN:F [1.9.20_1166]
Rating: -14 (from 16 votes)

Articoli dal Network
Mercati colpiti duramente dallo scandalo della privacy sui social network. Ma non dimentichiamo il neo protezionismo e
Oggi vorrei parlare di numeri e criptovalute, sia per fare una breve riflessione su quello che sta succedendo in que
Il Fondo Monetario Internazionale bacchetta l’Italia perché la spesa pensionistica è troppo alta a scapito di quella
Sempre più spesso nelle strade italiane si vedono circolare auto con targhe straniere (Romania, Bulgaria e Svizzera son
Nella nuova sezione del blog ABBONAMENTO VIEW GIORNALIERA EURO DOLLARO, descrivo in dettaglio le caratteri
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tecnica espressi all’interno del
DISCLAIMER : Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tecnica espressi all’interno del
Sembra incredibile ma il mercato si è magicamente svegliato ed ha capito che forse, nel mondo dei social network,
Con le dovute cautele in tema di confronti, sembra davvero di essere tornati alla ormai lontana estate del 2013, qua
Setup e Angoli di Gann FTSE MIB INDEX Setup Annuale: ultimi: 2016/2017 (range 15017/23133 ) ) [ uscita rialzista